girajesolo

LA PREMIAZIONE


La fase conclusiva del Concorso ha visto presenti in Giuria, sia personaggi rappresentanti dell' amministrazione di Jesolo, che artisti, operatori ed esperti di arte, cultura e artigianato.

 

L' Assessore alle Attività Produttive di Jesolo, Dott. Simone Camani,

Il Presidente del Comitato Mazzini Aurora, Sig. Mario Bars

Il noto Gioielliere di Jesolo, Sig. Pasqual

La Dott.ssa Marta Ferrari, avvocato e assessore alla Cultura e Istruzione presso il comune di Bardolino.

Il Sig. Paolo Benetti, artista artigiano di Jesolo. Specializzato in diverse arti quali la lavorazione del vetro Tiffany, del legno, della cartapesta, della ceramica. Attualmente produce maschere in stile veneziano che esporta in tutto il mondo.

L' artista internazionale Dariusz Boron. Laureato nel 1997 alla facoltà di Belle Arti ed Educazione della YOrk University di Toronto, Canada. Si esprime, attualmente, soprattutto in installazioni e fotografia.

I giurati si sono adoperati con dedizione al loro compito, osservando e considerando accuratamente le 11 opere.

Hanno valutato tre parametri di giudizio per ogni opera; TECNICA, CREATIVITA', TEMA.

Dalla sommatoria di questi tre parametri e dall' ammontare delle 6 votazioni si è delineata, e confermata, così la classifica finale:

 

 

1° PREMIO - Adelia Camarotto "il Dono della Vita"

 

2° PREMIO - Alessandra e Denis Boschiero "il Castigo"

 

3° PREMIO - Alessandro Riosa " Sarà...Pinocchio"

 

 

Ecco la foto dei tre premiati:

 

Oltre a questi l' Associazione ha voluto riconoscere anche l' impegno degli espositori profuso durante tutta la manifestazione durata tre mesi, valutando e riconoscendo il miglior impegno nell' allestimento dello stand  e nella dimostrazione o del laboratorio che hanno tenuto.


La targa per il miglior allestimento

è stata assegnata a Massimo Totolo:

Abbiamo ritenuto molto valida e accurata la ricerca continua di Massimo nel voler esporre al meglio le sue opere, se pure pesanti e molte di grandi dimensioni. Cura nell' illuminazione, nei colori dei tessuti, ingegnoso e indovinato l' utilizzo del fondo, predisponendo un separè a griglia, costruito dallo stesso, atto anche ad esporre le sue opere.


La targa per la miglior dimostrazione/laboratorio

è stata assegnata

a Eleonora Battaggia e Francesco Bernardin.

Abbiamo premiato la volontà e l' impegno nel proporre un "laboratorio del gioiello", dedicato ai bambini.

Esperienza che ha già avuto un gran riscontro nella partecipazione dello scorso anno al GiraJesolo. Quest' anno, però, Eleonora e Francesco, hanno organizzato il tutto arricchendolo con dispense dettagliate e di facile comprensione per l' infilatura creativa dei monili, studiata per i più piccoli, e della fornitura di materiali di recupero da utilizzare, quali le multicolorate piccole paillettes ricavate da bottiglie PET ( di non facile e veloce preparazione ...)

 

 TUTTE LE OPERE E I TESTI PRESENTATI SONO DA CONSIDERARSI ESCLUSIVA PROPRIETA' DEI RISPETTIVI AUTORI E DELLA MANIFESTAZIONE E, PERTANTO, NE VIENE VIETATA LA RIPRODUZIONE NON PREVENTIVAMENTE RICHIESTA E CONSENTITA, NONCHE' QUALSIASI ALTRO TIPO DI UTILIZZO.